Tutti i Santi 2019

Tutti i Santi Ap 7,2-4.9-14; Sal 24(23); 1Gv 3,1-3; Mt 5,1-12 Un ponte fra cielo e terra Nella solennità di Tutti i Santi, la Chiesa proclama il vangelo delle Beatitudini. Il messaggio è limpido: i santi sono coloro che hanno vissuto e vivono le Beatitudini. Esse costituiscono un ponte tra cielo e terra. Una sola parola compare per due volte … Continua a leggere

383. Il disagio dell’appartenenza (22.04.2012)

Il  pensiero della settimana, n. 383       In Italia si moltiplicano le situazioni in cui ci si sente a disagio là dove un tempo ci si sentiva di casa, o in cui, quanto meno, si viveva in contesti nei quali le ombre del dubbio potevano essere vittoriosamente contrastate dai raggi di luce della convinzione. Oggi invece il solo atto di … Continua a leggere

Eccomi (18.01.03)

Il taccuino di Piero Stefani   Nei giorni ormai trascorsi dell’Avvento si  è ascoltata una frase che si udrà di nuovo il prossimo 25 marzo, festa dell’Annunciazione. Sono le parole contenute nella risposta di Maria a Gabriele: «Eccomi sono la serva del Signore, avvenga di me secondo la tua parola» (Lc  1,38). Essere «serva del Signore» è qualifica alta e … Continua a leggere

Dante e Manzoni (25.01.03)

Il Taccuino     Una massima famosa dichiara sfortunata la nazione che ha bisogno di eroi. Essi possono rappresentare la salvezza, ma ciò avviene solo quando si è in una situazione anomala. In modo meno drammatico questo detto può essere riferito alla cultura del nostro paese dichiarandola sfortunata se per riscoprire Dante ha bisogno della televisione e di  Roberto Benigni. L’eroe … Continua a leggere

Pace, giustizia e ordine (01.02.03)

Il taccuino   Cosa sia una definizione è più facile a dirsi che a comprendersi. Anche per questo alcune di queste formulazioni sono diventate fortunatissime. Ciò è avvenuto perché  il semplice fatto di ripeterle  crea, non di rado, la sensazione di aver afferrato il bandolo della matassa. In tale novero rientra senza dubbio il detto di Agostino che definisce la … Continua a leggere

A ora incerta (08.02.03)

Il taccuino    Le modalità con cui da più parti si svolge la «Giornata della memoria» inducono a una riflessione per certi aspetti paradossale: un giorno istituito per tutelare un ricordo, va a propria volta tutelato. Frastagliata in una rivolo di iniziative civili e culturali e insidiata sia dalla retorica sia dalla inadeguatezza a cogliere i nodi nevralgici del discorso, … Continua a leggere

Il senso di una presenza (15.02.03)

Il Taccuino di Piero Stefani    Camminare nella vita senza sapere esattamente chi ci sta accanto è esperienza non rara. Il vangelo ne parla riferendosi ai discepoli di Emmaus (Lc 24,13-15). Quella storia  si snoda tra due estremi in forte tensione reciproca: il primo è costituito da una vicinanza senza riconoscimento e il secondo da un riconoscimento a cui segue … Continua a leggere

In piazza a Roma (22.02.03)

Il taccuino di Piero Stefani   In una sera di maggio  del 1915 un poeta vate rivolgendosi alla folla accalcata in una piazza di Roma così si esprimeva: «Se è considerato come crimine  incitare alla violenza i cittadini, io mi vanterò di questo crimine, io lo prenderò sopra me solo. Se invece di allarmi io potessi armi gettare ai risoluti … Continua a leggere

Le statistiche e il carpe diem (01.03.03)

Il taccuino di Piero Stefani    Le statistiche, si sa, sono astrazioni. Presentano  medie  che,  proprio perché tali, non corrispondono al vissuto individuale di ciascuno. Il fatto che la speranza di vita si stia allungando non ha nulla da dire alla persona affranta per aver perso in giovane età un proprio caro. Tuttavia ognuno, in maniera più o meno consapevole, … Continua a leggere

Un funerale romano (08.03.03)

Il taccuino di Piero Stefani    Una ventina di giorni dopo essere stata gremita da una folla immensa che manifestava per la pace, piazza San Giovanni a Roma si è riempita di nuovo di una massa di persone  meno numerosa ma ugualmente imponente. Nel primo caso la gente veniva da tutta Italia, nel secondo era costituita, per la quasi totalità, … Continua a leggere