Pensiero 661 – Tre direttori di orchestra

  In questi giorni stanno capitando avvenimenti assai più gravi di quello a cui ci si riferisce in questa noterella scritto per il Blog della rivista «Il Regno». Tuttavia proprio  in giorni di avversioni e odio e di legittime critiche a una politica di violenza, occorre vigilare perché non si inneschino reazioni antisemite. Oggi le grandi parole di Eric Kleiber … Continua a leggere

Pensiero 660 – PASQUA 2021

In questa Pasqua, ancora ferita, in questo tempo strano per molti e drammatico per troppi, l’augurio vi giunge attraverso la voce (basta cliccare il link), sono gli amici dell’associazione Lech Lechà che ogni settimana pubblicano commenti ebraici, cristiani e musulmani alle letture liturgiche. Link: https://www.spreaker.com/user/12179829/ilpattodiabramo-vangelo-4-04-21 Facebook Twitter www.lechlecha.eu

Pensiero 659 – Nell’empireo dantesco

Oggi 25 marzo giornata dedicata a Dante,  anticipo la pagina finale di un dialogo scritto per il prossimo convegno online di Biblia “In exitu Israel de Egypto”. La figura dell’esodo dalla Bibbia alla “Divina Commedia” (7-9 maggio p.v., per informazioni, scrivere a: cristina@biblia.org). Il testo sarà messo in scena, con immagini e interventi musicali, in un video curato da “Il … Continua a leggere

Pensiero 658 – Bose e il virus

Il «caso Bose» e la pandemia di Covid-19 si sono sviluppati in tempi coevi; per entrambi la soluzione è ancora lontana. In una situazione ci si appoggia ai vaccini, nell’altra non si sa bene su cosa contare. La pandemia è infinitamente più drammatica delle vicende della comunità fondata da Enzo Bianchi. Queste ultime però, inutile negarlo, toccano da vicino la … Continua a leggere

Pensiero 657 – Uguaglianza e fratellanza

Anticipo una sintesi di un articolo di prossima pubblicazione sulla rivista «Il Regno-attualità»  Nel corso della conferenza stampa concessa durante il volo di ritorno dall’Iraq, a papa Francesco è stata posta una domanda sulla possibilità di appoggiarsi all’idea di fraternità  anche sul fronte dei rapporti con l’islam sciita. Dopo essersi richiamato al  documento di Abu Dhabi (4 febbraio 2019) firmato assieme … Continua a leggere

657 – Antisemitismo telematico ( Comunicato stampa SAE dell’8 febbraio 2021)

 Vi è un passo della Tregua (ripreso  in  I sommersi e i salvati ) nel quale Primo Levi  parla della vergogna provata dai soldati russi all’atto della liberazione di Auschwitz: «Era la stessa vergogna a noi ben nota, quella che ci sommergeva dopo le selezioni, ed ogni volta che ci toccava assistere o sottostare a un oltraggio […] quella che … Continua a leggere

Pensiero 656 – Il gelo balcanico (Comunicato del Segretariato Attività Ecumeniche (SAE)

Nella Charta Oecumenica, documento firmato a Strasburgo il 22 aprile 2001, le Chiese europee hanno scritto: «Vogliamo contribuire insieme affinché venga concessa un’accoglienza umana e dignitosa a donne e uomini migranti, ai profughi ed a chi cerca asilo in Europa». Sono trascorsi vent’anni. In queste settimane nei Balcani constatiamo come questa volontà sia frustrata. Molti, giustamente, denunciano quella che Johann … Continua a leggere

Pensiero 655 – La malattia cronica dell’antisemitismo

La malattia cronica dell’antisemitismo [i]    Lia Tagliacozzo, autrice di libri per l’infanzia, l’adolescenza e l’età adulta, in La generazione del deserto  (Manni editore, 2020) ricorre a un’evidente immagine biblica per parlare di coloro che non hanno vissuto né la schiavitù della deportazione né l’esperienza della liberazione. Il loro deserto è il silenzio nel quale, a lungo, genitori e parenti … Continua a leggere

Pensiero 654 – Con il permesso di Giacomo Leopardi

Venditore Calendari nuovi illustrati, agende cartacee ed elettroniche!! Passeggere Tutti per l’anno nuovo, il sospirato 2021? Venditore Sì, certo Passeggere Credete che sarà felice quest’anno nuovo? Venditore Certo migliore di quello passato. Passeggere Ci vuole poco. Venditore Sarà un anno di ripresa. Possiamo contare sul vaccino. Passeggere E sul  recovery plan? Venditore Anche su quello. Le beghe dei politici non … Continua a leggere

653 – PASTORI NELLA NOTTE – Lettera inviata dal SAE per il Natale 2020

Un parto spontaneo avviene a qualunque ora del giorno, alla sera come al mattino, di notte come a mezzogiorno, all’alba come al tramonto. Grosso modo si conosce il tempo, ma non l’ora. Il nascituro non è vincolato ai ritmi che regolano la società. Nascere è sempre un venire alla luce anche quando attorno è buio. Si deve  al  Vangelo di … Continua a leggere