V Domenica di Pasqua (B) La feconda purezza dei tralci

Domenica V di Pasqua At 9,26-31; Sal 22 (21); 1Gv 3,18-24; Gv 15,1-8 La feconda purezza dei tralci Una tipica immagine biblica presenta Israele come la «vigna del Signore» (cfr. Is 5,1-7; 27,2-5; Ger 2,2; 5,10; 6,9; Os.10,1 ecc.). Giovanni nel suo Vangelo ricorre invece a questa figura per presentare le relazioni che legano Gesù ai suoi discepoli. La qualifica, … Continua a leggere

IV Domenica di Pasqua (B) – Un gregge di chiamati

IV Domenica di Pasqua At 4,8-21; Sal 118 (117); 1 Gv 3,1-2; Gv 10,11-18 Un gregge di chiamati La liturgia di questa domenica ci propone la parte finale della pericope del «buon Pastore» (Gv 10,11-18). Essa è incentrata su due temi: il pastore dà la vita a favore delle pecore ed è consapevole di avere pecore di altra provenienza. Nella … Continua a leggere

LA FAMIGLIA NELLA COSTITUZIONE ITALIANA E LE RIFORME DEGLI ANNI ’70

LA FAMIGLIA NELLA COSTITUZIONE ITALIANA E LE RIFORME DEGLI ANNI ‘70 VENERDI 20 APRILE BIBLIOTECA ARIOSTEA FERRARA ORE 17-19 Conferenza di Manuela PALTRINIERI e Paolo VERONESI Coordina Roberto CASSOLI Quale significato va attribuito alle norme che la Costituzione italiana dedica alla famiglia? Quali scenari intesero prefigurare i Costituenti? In questa prospettiva vanno inquadrate le “grandi riforme” legislative degli anni ’70: … Continua a leggere

III Domenica di Pasqua (B) – Aprì loro la mente

III Domenica di Pasqua At 3,13-15.17-19; Sal 4; 1 Gv 2,1-5; Lc 24,35-48 «Aprì loro la mente» L’episodio, posto in chiusura del Vangelo di Luca, in cui Gesù risorto si manifesta agli Undici, è complementare a quello, immediatamente precedente, dell’apparizione ai due discepoli di Emmaus (Lc 24,13-35). Lungo il cammino che li porta ad allontanarsi da Gerusalemme, il Risorto spiega … Continua a leggere

“VEDERE L’INVISIBILE: LA POESIA DI RAINER MARIA RILKE

“VEDERE L’INVISIBILE: LA POESIA DI RAINER MARIA RILKE”. LUNEDÌ 9 APRILE BIBLIOTECA ARIOSTEA FERRARA ore 17-19 Ne parla Giuliano Sansonetti Docente Unife Introduce Daniela Cappagli Insegnante Marina Cvetaeva ebbe a definire la poesia di Rainer Maria Rilke “una topografia dell’anima”, dunque – per stare al nostro titolo – una topografia dell’Invisibile per eccellenza. Il nostro tentativo sarà perciò di leggere … Continua a leggere

Laboratori didattici: Primo Levi, I Sommersi e i Salvati

MARTEDI 10 APRILE e MARTEDI 17 APRILE ore 17-19 LABORATORI DIDATTICI presso l’Istituto di Storia Contemporanea, Vicolo Santo Spirito 11, Ferrara (è richiesta l’iscrizione) PRIMO LEVI, I SOMMERSI E I SALVATI. Il contesto storico-culturale. I temi e i contenuti. La lingua. 2 incontri di 2 ore condotti da Fiorenzo Baratelli, Direttore Istituto Gramsci, con la partecipazione di Daniela Cappagli, Insegnante. … Continua a leggere

II Domenica di Pasqua (B)- Udire, vedere, toccare

II Domenica di Pasqua At 4,32-35; Sal 118 (117); 1 Gv 5,1-6; Gv 20.19-31 Udire, vedere, toccare Tommaso non presta ascolto alla parola degli altri apostoli («Abbiamo visto il Signore» Gv 20,25); vuole affidarsi agli occhi e al tatto e non agli orecchi. Lo fa perché al centro del suo interesse ci sono le piaghe. Le ferite si vedono e … Continua a leggere